MADE IN USA

Grosjean, dalla paura alla IndyCar dopo 9 anni di F1

Il pilota francese, protagonista del terribile incidente in Bahrain, correrà in America con il team Dale Coyne Racing

  • A
  • A
  • A

Romain Grosjean è l'ultimo pilota a lasciare la Formula 1 per unirsi alla IndyCar Series. Il francese è infatti il nuovo pilota del team Dale Coyne Racing. Grosjean correrà soltanto nei 14 percorsi stradali del programma IndyCar, mentre non è ancora stato indicato il pilota per i circuiti ovali. L'ex della Haas ha subito ustioni ad entrambe le mani in un violento incidente in Bahrain a novembre e da allora non ha più corso. La sua prima volta in una monoposto Indy sarà alla fine del mese al Barber Motorsports Park in Alabama.

Vedi anche Grosjean: "Legamento del pollice lesionato, ma voglio tornare a correre" Formula 1 Grosjean: "Legamento del pollice lesionato, ma voglio tornare a correre" "Inizialmente non volevano più che corressi e mi hanno detto di cercarmi un altro lavoro: tennista, artista, ingegnere, cuoco", ha detto Grosjean riferendosi ai suoi tre figli. "Ma ho spiegato loro che ero il papà che ero perché correvo e quella era una grande, grande parte della mia vita che mi ha reso felice", ha aggiunto.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments