Parma, "rinforzo" per la Serie A: il campione cieco segna un rigore all'incrocio - IL VIDEO

Daniele Cassioli, 22 volte campione del mondo di sci nautico paralimpico, sfida Lucarelli e compagni dagli 11 metri e...

di CESARE ZANOTTO

foto Sportmediaset.it

Un rigore così, ad esempio, avrebbe fatto parecchio comodo all'Italia nei quarti di finale dell'ultimo Europeo contro la GermaniaDaniele Cassioli, cieco dalla nascita e 22 volte campione del mondo di sci nautico, si è trasformato in calciatore per un giorno, ospite del Parma al centro sportivo di Collecchio. Il 31enne atleta di Gallarate (Varese), vera e propria icona dello sport paralimpico italiano, si è divertito martedì pomeriggio a calciare qualche rigore sul campo d'allenamento degli emiliani e il risultato è stato strabiliante: "Amo il calcio sin da quando sono piccolo - racconta a Sportmediaset.it -. Mi sono sempre fatto spiegare come tirare di piatto, d'interno o d'esterno e così ho imparato a calciare. Ho allenato la tecnica e imparato a gestire il pallone tra i piedi".

Cassioli ha imparato così bene da essere in grado, nel buio più totale, di piazzare la palla all'incrocio dei pali come potete vedere nei video: "La grossa emozione è stata poter calciare un rigore in un campo vero, con un campione come Alessandro Lucarelli (capitano del Parma, ndr) che è un grande calciatore e un vero campione dal punto di vista umano. Ringrazio il Parma e il responsabile della comunicazione Nicolò Fabris, perché mi hanno accolto meravigliosamente e mi hanno fatto sentire a casa".

TAGS:
Calcio
Serie b
Parma
Daniele cassioli

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X