Europeo Under 17, Italia in finale: battuto il Belgio 2-1

Gli azzurrini di Carmine Nunziata trascinati dai gol di Gyabuaa e Vergani. Olanda ultimo ostacolo

L'Italia Under 17 conquista la finalissima dell'Europeo di calcio: i ragazzi guidati da Carmine Nunziata hanno battuto in semifinale il Belgio 2-1. A trascinare la Nazionale i gol di Gyabuaa e Vergani (al quarto centro in cinque gare). Partita dominata nel primo tempo e sofferta nel finale, con il gol subito da Vertessen rivelatosi poi inutile. Contro l'Olanda, che ha battuto l'Inghilterra ai rigori, gli Azzurrini si giocheranno il titolo europeo. 

ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

IPP

Foto 2

IPP

Foto 3

IPP

Foto 4

IPP

Foto 5

IPP

Foto 6

IPP

Foto 7

IPP

Foto 8

IPP

Foto 9

IPP

Foto 10

IPP

Foto 11

IPP

Foto 12

IPP

Foto 13

IPP

Cinque anni dopo la finale dell'Europeo persa ai rigori con la Russia, la Nazionale Under 17 supera 2-1 il Belgio e conquista la seconda finale della sua storia. Domenica a Rotherham (ore 19.15) l'Italia andra' a caccia del suo primo titolo continentale a livello di Under 17 contro l'Olanda che ha eliminato ai rigori l'Inghilterra dopo lo 0-0 sul campo. Dopo 83 minuti ricchi di emozioni al Rotherham Stadium esplode la gioia degli Azzurrini, che saltellano abbracciati al centro del campo e festeggiano un successo sofferto quanto meritato, giunto al termine di una partita dominata nel primo tempo, chiuso sull`1-0, e complicatasi nella ripresa dopo il pareggio di Vertessen. A decidere il match a dieci minuti dal termine la quarta rete in questo Europeo di Edoardo Vergani, un gol capolavoro che premia la caparbieta' dell`Italia e le regala una finale tutta da vivere.

TAGS:
Calcio
Italia
Nazionale
Under 17
Europeo
Finale
Belgio

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X