Olimpia Milano, Repesa: "Non ci sono scuse, accetterei l'esonero"

Il tecnico dell'EA7 è amareggiato per l'eliminazione in semifinale scudetto contro Trento. Durissimo il presidente Proli: "Usciti senza onore e orgoglio"

Olimpia Milano, Repesa: "Non ci sono scuse, accetterei l'esonero"

Milano subisce al Forum un'umiliazione in gara-5 di semifinale scudetto contro Trento ed esce a testa bassa dai playoff di Serie A. In casa Olimpia la tensione è alle stelle ma coach Jasmin Repesa non fa un passo indietro: "Non sento che la mia avventura sia giunta al capolinea ma se la società dovesse decidere diversamente, accetterei un esonero". Duro il commento del presidente Livio Proli: "Dispiace uscire senza onore e senza orgoglio".

Per Repesa risulta difficile anche solo commentare la pesante e definitiva sconfitta casalinga per 102-82 subita contro Trento che ha sancito l'uscita di scena dai playoff Scudetto: "Onestamente non voglio trovare e non ci sono scuse per un risultato che è mancato senza dubbio. Non siamo arrivati a questi playoff in condizioni ottime - continua -. Mi dispiace ma la vita è così, si deve andare avanti. E' evidente che qualcosa non abbia funzionato in un anno molto stressante e molto lungo in cui il risultato non ha soddisfatto le aspettative. Parlare della gara non ha senso: è stata a senso unico".

A decidere il futuro di Repesa sarà dunque il presidente Livio Proli che preferisce attendere qualche giorno: "Con Repesa ci troveremo con calma e valuteremo il da farsi. Valuteremo se ci sono le condizioni per andare avanti. Anche avessimo vinto lo scudetto, il discorso sarebbe stato lo stesso". Il numero uno dell'Olimpia si prende le sue responsabilità: "La stagione non è sufficiente. Ci siano esposti ad una figura imbarazzante. Però non possiamo giudicare i ragazzi solo per questi playoff, visto che negli ultimi due anni qualche soddisfazione ce l'hanno data - conclude -. Se ci sono stati errori, sono stati miei, non di giocatori o allenatore".

TAGS:
Basket
Milano
Proli
Repesa

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X