Basket, Serie A: Trento show, Venezia travolta

L'Aquila fa valere il fattore campo e vince gara-3 delle semifinali scudetto portandosi 2-1 nella serie

Basket, Serie A: Trento show, Venezia travolta

Trento batte Venezia 81-63 in gara-3 e si porta 2-1 nella serie delle semifinali scudetto di Serie A. L'Aquila va subito avanti e chiude i primi due quarti sul 38-33. Nel terzo parziale la Reyer arriva fino al -2 ma nell'ultimo periodo Trento chiude dando spettacolo con Sutton (18 punti), Shields (16) e Gomes (11) grandi protagonisti. Giovedì gara-4 ancora in casa dell'Aquila che vincendo conquisterebbe un posto in finale.

Gara-3 della semifinale scudetto si gioca alla Blm Group Arena, sul parquet amico dell'Aquila Trento che ospita la Reyer Venezia con il parziale della serie in parità sull'1-1. Si comincia con Trento che inizia subito con il piede ben pigiato sull'acceleratore, tant'è che la squadra di coach Maurizio Buscaglia va subito avanti e alla prima pausa si arriva sul 19-11 per i padroni di casa, con Shields e Sutton trascinatori, mentre sono Peric e Watt a tenere in partita Venezia di coach Walter De Raffaele che riesce a ricucire lo strappo iniziale, andando all'intervallo sotto ma solo di cinque punti, con Trento a condurre 38-33. Sempre nel secondo quarto, però, da segnalare l'espulsione di Austin Daye per Venezia. Una perdita che si farà sentire nel corso del match. Il terzo quarto inizia con Sutton subito a segno, ma Venezia piazza un parziale di 7-2 che vale il -2 (40-38) e l'illusione della Reyer, perché Trento si scatena e in fase offensiva inizia anche a diventare spettacolare: sulla schiacciata di Shields ecco il +8 (46-38) con la panchina di Venezia costretta a chiamare il timeout. Si va avanti a strappi, ed è così che dopo un canestro di Jenkins la Reyer si rifà sotto fino al -2 (47-45) costringendo stavolta Trento a tirare un attimo il fiato. I padroni di casa restano avanti anche alla fine del terzo quarto, ma solo di due punti (58-56). Ultimo parziale e l'Aquila prende il volo, parziale di 12-0 e due triple di fila di Gomes valgono il +14 (70-56) che sembra la spallata decisiva alla partita. Nel finale la squadra di Buscaglia regala ancora spettacolo e alla sirena il punteggio è 81-63. Quattro uomini in doppia cifra per Trento che segna molto con Sutton (18 punti), Shields (16), Gomes (11) e Hogue (10). Non basta a Venezia la buona serata di Peric (13 punti), Watt (11) e Jenkins (10): ha prevalso la grande difesa di squadra dell'Aquila. Giovedì sera, ancora alla Blm Group Arena, gara-4 di questa appassionante serie delle semifinali scudetto: Trento vincendo conquisterebbe un posto in finale.

TAGS:
Basket
Trento
Venezia
Serie a
Playoff

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X