Olimpiadi, Pellegrini: "Io portabandiera? Sarebbe un sogno"

La campionessa azzurra: "Ritiro dopo Rio? E' possibile anche senza medaglie"

Pellegrini, Foto LaPresse

In attesa di decidere sul suo eventuale ritiro ("Smettere dopo Rio è una possibilità anche senza medaglie"), Federica Pellegrini sogna di essere la portabandiera italiana alle Olimpiadi. "Io portabandiera a Rio 2016? Sarebbe un sogno, non un obiettivo - ha spiegato la campionessa azzurra -. Nel senso che ovviamente mi farebbe piacere e sarebbe un po' una ciliegina sulla torta dopo tanti anni di carriera".

"Smettere dopo una medaglia a Rio 2016 è una possibilità concreta? È una possibilità anche se non prendessi nessun tipo di medaglia - ha precisato la nuotatrice, parlando del suo futuro -. Ho sempre detto che dopo questa Olimpiade, che è la mia quarta Olimpiade, deciderò se continuare la mia carriera o no".

Nel frattempo per sapere se sarà lei a portare il tricolore ai Giochi, occorrerà avere ancora un po' di pazienza. "Avevamo detto di aspettare la giunta di aprile per correttezza e rispetto, abbiate ancora pazienza - ha spiegato il presidente del Coni, Giovanni Malagò -. Ho detto che probabilmente sarebbe stata una donna, che veniva dall'acqua l'avete detto voi. Magari uno va per deduzione".

TAGS:
Nuoto
Pellegrini
Olimpiadi
Portabandiera
Ritiro