Mondiali ciclismo, Rohan Dennis oro nella cronometro

Clamorosa prova dell'australiano (49,6 km/h di media). Distacchi abissalli: Dumoulin argento, Campenaerts bronzo

Rohan Dennis è il nuovo campione del mondo di ciclismo a cronometro. L'australiano ha completato il percorso di Innsbruck alla clamorosa media di 49,6 km/h (52,5 chilometri percorsi), surclassando tutti gli avversari, a partire dal campione iridato uscente Tom Dumoulin, giunto deluso al secondo posto staccato di 1'21"09. Bronzo per il belga Campenaerts a +1'21"62. Indietro gli italiani: 28° Alessandro De Marchi, 30° Fabio Felline.

L'uomo della cronometro è Rohan Dennis. Un fulmine sul percorso austriaco di Innsbruck, uno spillo nel cuore di uno stremato Tom Dumoulin, partito per bissare il successo iridato dell'anno scorso e arrivato - secondo - distrutto e con tanti dubbi legati anche alla prova in linea di domenica. È stata la grande giornata di Dennis, australiano che nel 2015 aveva ritoccato il record dell'ora, prima di essere superato da Dowsett e Wiggins. È il suo primo titolo iridato individuale conquistato in carriera dopo quelli ottenuti nel 2014 e 2015 con la BMC Racing Team nella cronometro a squadre. Partito senza strafare, Dennis ha conquistato un vantaggio di 9" su Dumoulin nella prima fase, per poi dilagare dalla seconda metà della prova, mentre l'olandese ha dovuto faticare per difendere la seconda piazza, mantenuta per 53 centesimi sul belga Campenaerts. Due gli italiani in gara: Alessandro De Marchi 28esimo a 5'05 e Fabio Felline, 30esimo a 5'25", complice anche una caduta.

L'ORDINE D'ARRIVO

1. DENNIS Rohan (AUS) 1:03:02.57
2. DUMOULIN Tom (NED) +1:21.09
3. CAMPENAERTS Victor (BEL) +1:21.62
4. KWIATKOWSKI Michal (POL) +2:04.58
5. OLIVEIRA Nelson (POR) +2:14.34

TAGS:
Ciclismo
Mondiali
Innsbruck

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X