Volley, Supercoppa a Conegliano

Il primo trofeo stagionale va alle venete che si impongono 3-1 a Treviso

  • A
  • A
  • A

Conegliano conquista la Supercoppa femminile di volley: la squadra di Santarelli, vincitrice dello scudetto, supera 3-1 la Igor Gorgonzola Novara detentrice della Coppa Italia in quella che di fatto era la rivincita della finale della scorsa stagione. Dopo un avvio equilibrato, la Imoco conquista il primo (25-21) e il secondo set (25-17). Nel terzo prova d'orgoglio delle piemontesi (25-17), mentre nel quarto Conegliano legittima il successo (25-21).

Al PalaVerde di Treviso il primo set parte all'insegna dell'equilibrio. Le due squadre arrivano infatti sul 12 pari. Da qui in poi Conegliano prova la fuga. Le campionesse d'Italia in carica, infatti, vanno anche sul +6 (19-13). Novara non ci sta, e grazie all'ace della Chirichella rimonta fino al -1 (19-18). Conegliano chiama time out, e al rientro in campo il cambio di passo si vede (23-19). Colpo d'orgoglio delle ospiti, che con la Plak accorciano, ma Sylla in schiacciata chiude il primo parziale 25-21. Nel secondo Novara parte meglio. Le schiacciate della Enogu e della Veljkovic portano la Igor sul 10-7. Conegliano si riaccende, e prima pareggia con il pallonetto della De Kruijf (1-1), e poi allunga grazie alle giocate della Sylla e della Tirozzi (19-14).

Novara di fatto esce dal campo, e al primo set point Sylla chiude il set (25-17). Terzo quarto in cui, invece la Igor mette subito le cose in chiaro. Dopo poco le detentrici della Coppa Italia sono sul 15-7. Conegliano tenta la timida rimonta, ma le “ospiti” allungano sul +8 (15-23). La Piccinini con due belle giocate porta a casa il set (17-25). Quarto quarto che inizia con Novara che cerca l'allungo che la porti al tie break (8-10). Conegliano vuol chiuderla qui, e il match procede punto a punto (19-19). Sul punto della Sylla il match sempre essere finito (24-21), ma Novara annulla due match point grazie a Paola Enogu (alla fine 30 punti). La migliore in campo però, Miriam Sylla, ancora una volta chiude il set e regala la Coppa alla compagne.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments