Us Open: Fognini pesca Gabashvili, Berlocq per Lorenzi

Subito Vinci-Friedsam, Errani-Rogers e Schiavone-Kuznetsova

Fognini, Foto LaPresse

Con la promozione di Thomas Fabbiano, saranno nove gli azzurri nel tabellone principale degli Us Open. Sorteggio benevolo per gli uomini: Fognini esordirà contro il russo Gabashvili, Lorenzi con Berlocq e Seppi con Robert. Inizio più complicato invece per le donne: la Vinci se la vedrà con la Friedsam, la Errani con Shelby Rogers, la Giorgi con la Stosur, la Knapp con Johanna Larsson e la Schiavone con Svetlana Kuznetsova.

IL TABELLONE MASCHILE

Urna benevola, dunque, per gli uomini, le cui speranze sono legate soprattutto a Fognini. Il ligure l'anno scorso ha raggiunto gli ottavi eliminando anche Rafa Nadal sul cemento di Flushing Meadows e potrebbe ben figurare alla sua nona partecipazione allo Slam della Grande Mela. Il primo scoglio sarà Teymuraz Gabashvili, numero 106 Atp. Poi, in caso di vittoria, ci sarà il vincente tra Ferrer e Dolgopolov. Discorso diverso per Lorenzi, che agli Us Open ha raggiunto nel 2014 il secondo turno. Il numero 39 Atp affronterà l'argentino Carlos Berlocq, numero 75 Atp, e in caso di successo dovrebbe trovarsi di fronte il francese Gilles Simon. Alla 13.ma avventura a Flushing Meadows, Seppi al primo turno sfiderà il francese Stephane Robert, numero 52 del ranking e in caso di vittoria con ogni probabilità dovrà vedersela con Rafa Nadal.

Per quanto riguarda i big, invece, nella parte alta del tabellone ci sono Djokovic e Nadal, che potrebbero affrontarsi in semifinale. Kyrgios se la vedrà con Wawrinka, nella riedizione del match della scorsa edizione. Per Murray insidia Lopez, Nishikori invece potrebbe trovare Goffin sulla sua strada.

IL TABELLONE FEMMINILE

Le azzurre che scenderanno in campo agli Us Open sono invece 5. E non si può certo dire che hanno avuto un sorteggio fortunato. La numero uno azzurra Roberta Vinci, finalista nel 2015, affronta all'esordio la tedesca Anna-Lena Friedsam. Debutto non facile anche per Sara Errani, numero 29 Wta e 27esima testa di serie, semifinalista nel 2012 e quartofinalista nel 2014: dall'altra parte della rete trova infatti la statunitense Shelby Rogers. Per Camila Giorgi, numero 66 del ranking, che agli Us Open vanta un quarto turno (ottavi) nel 2013, esordio contro una "past champion", l'australiana Samantha Stosur, 16esima testa di serie. Karin Knapp, numero 131 Wta, che nello Slam a stelle e strisce vanta un terzo turno nel 2013, ha "pescato" la svedese Johanna Larsson, brillante protagonista a New Haven. Infine Francesca Schiavone. La 36enne milanese, numero 95 Wta, alla sua 64esima partecipazione in un Major, a New York vanta i quarti nel 2003 ed ancora nel 2010, ma anche ottavi nel 2002, 2004, 2009 e 2011: nelle ultime quattro edizioni, però, è sempre uscita di scena al primo turno. Per lei primo match da brivido contro la russa Svetlana Kuznetsova, nona favorita del seeding.

Per quanto riguarda invece le big, Serena Williams dovrà vedersela subito con la russa Ekaterina Makarova, che nel 2012 la eliminò ai quarti a Melbourne. Altro primo turno interessante dovrebbe essere quello tra Lucie Safarova e l’australiana Daria Gavrilova.

TAGS:
Tennis
Us Open
Tabellone

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X