Coppa Davis: Italia ok nel doppio, 2-1 sulla Russia

A Irkutsk Bolelli e Fognini battono la coppia Donskoy-Kravchuk in quattro set (7-5, 2-6, 7-6, 7-6)

Bolelli-Fonini, Foto IPP

L'Italia si porta sul 2-1 nello spareggio di Coppa Davis contro la Russia, valido per restare nel World Group 2016, in corso alla Bajkal Arena di Irkutsk in Siberia. A regalare il secondo punto agli azzurri sono stati Simone Bolelli e Fabio Fognini che nel doppio hanno avuto la meglio in quattro set su Evgeny Donskoy e Konstantin Kravchuk col punteggio di 7-5, 2-6, 7-6, 7-6. Domani i singolari Fognini-Gabashvili e Bolelli-Rublev.

Dura 3 ore e 18 minuti la resistenza di Evgeny Donskoy e Konstantin Kravchuk, costretti ad arrendersi ai colpi di Simone Bolelli e Fabio Fognini. I due azzurri, campioni in carica agli Australian Open, partono forte e vincono il primo set 7-5: il punto decisivo lo firma Fognini con una splendida risposta di rovescio lungo linea. Dopo il blackout nel secondo set, vinto 6-2 dalla coppia russa, Bolelli e Fognini volano sul 5-3 nel terzo ma si fanno riprendere e sono costretti ad andare al tie-break, vinto 7-5. Simile il copione del quarto set: Bolelli annulla un set point sul 4-5 e si va ancora al tie-break. Gli azzurri lo giocano alla grande e se lo aggiudicano con un netto 7-2. Domani sono in programma gli ultimi due singolari: alle 8 italiane sarà Fognini ad avere il match point contro Teymuraz Gabashvili. A seguire l’eventuale ultima sfida tra Bolelli e Andrey Rublev.

TAGS:
Coppa davis
ItaliaRussia
Doppio

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X