Basilea terra proibita per Wawrinka: fuori ai quarti con un qualificato

Lo svizzero esce ai quarti di finale, sconfitto da Mischa Zverev

di ISABELLA DALLA GASPERINA

Wawrinka, Foto Michael Cullen

Disastro Wawrinka a Basilea. Lo svizzero esce ai quarti di finale, sconfitto da Mischa Zverev, il fratello “meno famoso” di Sascha, che lo batte in tre set: 6/2 5/7 6/1. Troppi errori, nervi a fior di pelle, una bella dose di stanchezza e il magico rovescio azzoppato, che viaggia molto sotto la media anche per colpa delle staffilate del mancino tedesco che mandano decisamente in crisi il suo colpo che sa fare tanto male.

Arrivato dalle qualificazioni, il fratello maggiore di Sascha si ritrova in semifinale al Swiss Indoors Atp 500 della citta’ natale di Roger Federer come per magia. Mentre il beniamino del torneo di casa chiude la sua ultima apparizione con una racchetta spaccata dopo il primo break subito nel terzo set e anche qualche lacrima nell’asciugamano al cambio di campo dopo il secondo break che lo mette decisamente fuori gioco. 

“Il suo gioco veloce, che non ti da’ ritmo, mi ha messo in crisi – ha ammesso il numero 3 del mondo in conferenza stampa dopo il match -. La stanchezza ha fatto il resto. Ho bisogno di ricaricare le batterie in vista di Parigi e Londra”. 

La “maledizione” del maggiore torneo elvetico insomma continua a pesare sul numero uno di Svizzera. Prima di oggi, Stan the Man non era mai riuscito ad andare oltre il primo turno. Questa volta, pur non convincendo, e’ arrivato fin qui. Ma il sostegno del pubblico di casa, gli applausi incontenibili fino all’ultimo match-point, non sono bastati. Ai sette titoli vinti qui da Federer per ora non se ne aggiunge un ottavo svizzero. L’eroe di oggi si chiama Mischa Zverev. Un tedesco che vive il suo momento di gloria in terra svizzera. A spese del vincitore degli Us Open 2016. Che si consolera’ presto con le Atp Finals a Londra.  

TAGS:
Basilea
Wawrinka
Zverev

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X