Australian Open, Nadal: "Finale un sogno, giocare contro Federer un privilegio"

Lo spagnolo contento ed incredulo al termine del match contro Dimitrov: "Non avrei mai sognato di arrivare in fondo"

Australian Open, Nadal: "Finale un sogno, giocare contro Federer un privilegio"

É un Nadal stanco ed entusiasta quello che esce vittorioso dalla semifinale degli Australian Open contro Grigor Dimitrov. Dopo quasi 5 ore di scambi, lo spagnolo quasi non ci crede: "Non avrei mai sognato di arrivare in finale qui nel secondo torneo dell'anno". Nadal affronterà in finale il rivale storico Roger Federer domenica mattina: "Spero di recuperare bene. Giocare contro di lui è un privilegio".

Ancora Federer contro Nadal. Sei anni dopo il Roland Garros 2011 sono ancora uno contro l'altro. Se per Federer è stato relativamente semplice aver la meglio sul connazionale Wawrinka, il maiorchino ha dovuto sudare per superare un coraggioso Dimitrov:  "Ha giocato in maniera fantastica, è stata una bellissima partita". "Mi sono divertito, sono felice e vi ringrazio per i grandi incoraggiamenti. Qualificarsi in finale dopo una partita come questa è fantastico".

Lo spagnolo rivela poi un aneddoto che testimonia quanto la rivalità tra lui e Federer sia assolutamente sportiva e ricca di stima reciproca: "Pochi mesi fa abbiamo inaugurato la mia accademia a Maiorca. Dovevamo giocare una partita di esibizione ma lui aveva male al ginocchio ed io al polso. Alla fine abbiamo potuto giocare solo qualche colpo. In quel momento non avremmo mai pensato di ritrovarci l'uno conto l'altro nella finale di domenica".

TAGS:
Tennis
Nadal
Dimitrov
Australian open

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X