TENNIS

Roland Garros: Fognini batte Popyrin e va al secondo turno 

L’italiano offre una prestazione solida e supera il primo ostacolo a Parigi con il punteggio di 6-4, 7-5, 6-4 in 2 ore e 20’

  • A
  • A
  • A

Fabio Fognini vince e convince contro Alexei Popyrin, battuto per 6-4, 7-5, 6-4 nel primo turno del Roland Garros 2022. Nel primo set, il ligure sfrutta un break al nono game e chiude con autorevolezza. Nel secondo, la gara si fa più combattuta: l’italiano concede anche alcune palle break ma regge e viene fuori nel finale. Nel terzo invece scappa ed evita la rimonta australiana. Per l’italiano ora c’è Van de Zandschulp.

© Getty Images

Fabio Fognini si sbarazza dell’australiano Alexei Popyrin nel primo turno del Roland Garros 2022 con un perentorio 6-4, 7-5, 6-4. Lo fa con una prestazione di livello che gli permette ora di proiettarsi al secondo match, in cui affronterà Van de Zandschulp, che ha battuto Kotov con il punteggio di 3-1. Il ligure porta in campo a Parigi la versione migliore di sé, sicura, precisa e con poche sbavature. La gara fila regolare nel primo set fino al nono game, quando Fognini si procura 3 palle break, concretizzando subito la prima. L’italiano va così a servire per il set e lo chiude con autorevolezza in 36 minuti con 12 vincenti a fronte di 8 errori non forzati. A inizio secondo, Fabio è troppo falloso, cade nei suoi consueti alti e bassi e regala qualche spiraglio all’avversario, che però non ne approfitta. Le palle break di Popyrin vengono infatti tutte salvate, con scambi corti e ben giocati. Sul 5-5 e 40 pari, Fognini inventa una smorzata e passa avanti. Al cambio campo poi, con tre punti consecutivi, chiude il secondo set, vinto in un’ora e tre minuti. Spalle al muro, Popyrin concede molti più errori e stende il tappeto rosso a Fognini che si prende due break e va avanti 4-0, prima di chiudere il match sul 6-4.

LE ALTRE PARTITE
Con Fognini unico italiano impegnato nella giornata odierna al Roland Garros, avanzano al secondo turno anche tutti i big nel tabellone maschile. Dimitrov supera Giron con un facilissimo 6-1, 6-1, 6-1, mentre soffre molto di più Auger-Aliassime nell’avere la meglio del carneade peruviano Varillas: servono cinque set al canadese, che rimonta 2-6, 2-6, 6-1, 6-3, 6-3. Cade il finalista di Montecarlo Davidovich-Fokina, sorpreso dall’olandese Griekspoor in quattro set, tutto facile invece per la terza testa di serie Zverev opposto all’austriaco Ofner (6-2, 6-4, 6-4). Nell’ultimo match serale infine Carlos Alcaraz, ormai il tennista rivelazione di questo 2022, si sbarazza 6-4, 6-2, 6-0 di Londero. Sorprese invece in campo femminile con le sconfitte all’esordio della tunisina Jabeur per mano della Linette e della spagnola Muguruza (vincitrice a Parigi nel 2016) con la Kanepi. Avanza al secondo turno la greca Sakkari, quarta testa di serie. 
 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti