Thailandia, Supersport: la MV Agusta davanti a tutti

Vince la moto italiana guidata dal francese Jules Cluzel. Alle spalle ci finiscono Kawasaki e Honda

Thailandia, Supersport: la MV Agusta davanti a tutti

Grande vittoria in Thailandia per la MV Agusta di Jules Cluzel, che si riscatta dopo il diciassettesimo posto in Australia. Ieri Superpole, oggi vittoria. Il pilota francese corre tutta la gara dietro alla Honda di Jacobsen, più veloce in rettilineo, ma a tre giri dal termine sfrutta un errore dell'avversario per portare a casa il bottino pieno.

A differenza della classe regina, a Buriram nella Supersport le Kawasaki sono costrette a inseguire. La coppia del team Puccetti formata dal campione in carica Sofoglu e dal leader della classifica Krummenacher sembrano doversi accontentare di una lotta per il terzo posto. Davanti la Honda ha un motore potentissimo e in rettilineo è imprendibile, ma a tre giri dal termine Jacobsen sbaglia la staccata e viene infilato da Cluzel e Sofoglu. La MV Agusta è riuscita a mettere a punto una grande moto e ora si trova in terza posizione in classifica costruttori, stessa casella occupata da Cluzel nella graduatoria dei piloti. Il miglior italiano è Alex Baldolini in sesta posizione.

TAGS:
Supersport
MV Augusta
Thailandia
Cluzel