Sport ora per ora

SPORT INVERNALI: SABATO L'ASSEMBLEA GENERALE DELLA FISG A VERONA

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

Si terra' sabato 22 giugno 2024 - presso l'Hotel Saccardi & SPA di Sommacampagna, in provincia di Verona - l'Assemblea Straordinaria Nazionale Fisg 2024, fondamentale appuntamento per tutto il mondo degli sport del ghiaccio a meno di due anni dai prossimi Giochi Olimpici Invernali di Milano Cortina 2026. Indetta in prima istanza per adeguare e modernizzare l'attuale statuto federale agli ultimi interventi legislativi e secondo i rinnovati principi ispiratori del Coni, l'Assemblea Nazionale FISG e' soprattutto la grande occasione per tutte le societa' sportive affiliate da una parte di discutere e approvare interventi che aumenteranno la rappresentativita' diretta e il peso specifico dei club stessi nella vita federale, dall'altra per conoscere la strada che la FISG ha scelto di intraprendere al termine di Pechino 2022 e in vista dei prossimi Giochi Olimpici in casa.L'appuntamento di Verona, che si rivolge a tutte le societa' e i rappresentanti aventi diritto di voto, servira' infatti anche per tracciare un bilancio del lavoro portato avanti nelle ultime due stagioni e - con dati, informazioni e strategie alla mano - delineare quelli che sono i progetti e le prospettive della seconda parte del quadriennio. Spazio poi alla relazione del Piano Strategico da parte di Monitor Deloitte e ad un intervento di approfondimento da parte degli Organi di Giustizia rivolto agli affiliati. "Una Federazione e' tanto piu' in salute quanto le societa' sportive affiliate ne vivono con coinvolgimento, interesse e proattivita' gli sviluppi. L'occasione di Verona e' in questo senso fondamentale per capire come si sta operando al fine di garantire la miglior crescita possibile all'intero movimento, non solo a livello di attivita' e risultati sportivi ma anche di governance. Invito dunque tutti i club a partecipare per discutere insieme delle opportunita' e delle sfide del prossimo futuro", le parole del presidente Andrea Gios.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti