Sport ora per ora

PARIGI 2024, HERZOG AD ATLETI ISRAELE: "DURANTE GARE PENSATE A OSTAGGI"

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

Il presidente israeliano, Isaac Herzog, ha fatto gli auguri agli atleti olimpici e paralimpici dello Stato ebraico in vista dei Giochi di Parigi, chiedendo loro di pensare agli ostaggi di Hamas mentre gareggiano. Lo riporta The Times of Israel. "Sarete i nostri ambasciatori, tutti voi, in Francia e nel mondo intero", ha affermato Herzog durante l'evento organizzato nel palazzo presidenziale a Gerusalemme. "Ci rappresentate non solo sul campo, sulle poste, in palestra, ma anche prima e dopo le gare", ha aggiunto. "Non e' un segreto che non tutti ci amano nel mondo o in Europa, ed e' probabile che anche voi riceverete alcune delle critiche che riceve lo Stato di Israele", ha spiegato. Herzog ha suggerito che alcuni degli ostaggi potrebbero vedere o sentir parlare degli eventuali successi israeliani ai giochi. "Quindi pensaci quando andate in campo, in gara, in competizione: pensate a loro, noi tutti penseremo a loro e speriamo di vederli presto a casa", ha esortato.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti