Sport ora per ora

GOLF: MANASSERO 2° E MIGLIOZZI 3° IN OLANDA

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

E' grande Italia in Olanda nel KLM Open. Ad Amsterdam, ad un giro dal termine del torneo del DP World Tour, Guido Migliozzi e' 2/o con 203 (68 69 66, -10) ad un solo colpo dal finlandese Mikko Korhonen, rimasto al comando della classifica con 202 (64 68 70, -11). Ma al The International (par 71), lottera' per la vittoria anche Matteo Manassero, gia' leader dopo il primo giro, 5/o a meta' gara e ora 3/o con 204 (64 71 69, -9) insieme al danese Rasmus Hojgaard (70 65 69) e all'americano Sean Crocker (66 67 71). Sono pero' tre gli italiani nella Top 10, visto che Edoardo Molinari, vicecapitano del team Europe alla Ryder Cup 2023 di Roma e a quella di Bethpage (New York) del 2025, e' 9/o con 206 (66 70 70, -7) davanti a Filippo Celli, 15/o con 208 (67 69 72, -5), e ad Andrea Pavan, 22/o con 209 (68 70 71, -4). Piu' distante Francesco Laporta, solo 50/o con 213 (68 68 77, par). Nell'evento che precede l'Open d'Italia (in programma dal 27 al 30 giugno prossimi in Emilia-Romagna, all'Adriatic Golf Club di Cervia), a poco piu' di un mese dai Giochi di Parigi, Migliozzi e Manassero sembrano in forma olimpica. Il primo, nel "moving day" del KLM Open, con un parziale di 66 (-5) avvalorato da sei birdie e sporcato da un bogey, ha rimontato 21 posizioni. Il secondo, anche lui veneto, ha siglato sette birdie (di cui due in chiusura), con tre bogey e un doppio bogey. Mentre Edo Molinari ha messo a referto due birdie, con un bogey. Il KLM Open mette in palio 2.500.000 dollari, di cui 425.000 andranno al vincitore. In Olanda, Migliozzi sogna il ritorno al successo sul DP World Tour a quasi due anni di distanza (settembre 2022 all'Open de France). Mentre Manassero punta la seconda impresa stagionale dopo quella arrivata lo scorso marzo nel Jonsson Workwear Open.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti