Rio 2016, caccia ai Pokemon salata: gli arriva bolletta da 4.400 euro

Protagonista il campione giapponese di ginnastica Kohei Uchimura

Kohei Uchimura (LaPresse)

Stava per costare davvero cara a Kohei Uchimura, forse il più grande ginnasta di tutti i tempi con nel palmares 5 medaglie olimpiche e 17 mondiali, la sua grande passione per i Pokemon Go. Il campione giapponese, infatti, si è lasciato un po' andare nella caccia ai celebri mostriciattoli, tanto da vedersi recapitare una bolletta telefonica da 4.400 euro. Per sua fortuna la compagnia telefonica si è accontentata di una tariffa da 26 euro al giorno.

Dall'alto della sua classe e della sua forza, Uchimura sembra più concentrato a catturare i Pokemon che a pensare di vincere ori per se stesso e per il proprio Paese. D'altronde il suo palmares è da paura, tanto da essere considerato il ginnasta più forte di tutti i tempi. Il fenomeno giapponese, oro nell'individuale a Londra 2012 (oltre a due argenti nel corpo libero e a squadre) è il primo e attualmente unico ad aver vinto tutti i concorsi individuali di un ciclo olimpico (Londra 2009, Rotterdam 2010, Tokyo 2011, Londra 2012) e sei mondiali consecutivi (2009, 2010, 2011, Anversa 2013, Nanning 2014, Glasgow 2015).

Un idolo in patria, tanto che la compagnia telefonica ha deciso di chiudere un occhio e di applicargli una tariffa di 3mila yen al giorno (26 euro) all inclusive per poter continuare nella sua caccia. Se da un lato l'oro olimpico rimane il suo grande obiettivo, dall'altro un accanito fan dei Pokemon Go non può lasciarsi sfuggire l'occasione di catturare esemplari che sono presenti solo nel continente americano.

TAGS:
Rio 2016
Olimpiadi
Kohei Uchimura
Pokemon go

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X