Internazionali d'Italia: Almagro si ritira, Nadal agli ottavi. Avanza anche Wawrinka

Il 31enne di Murcia, sotto 3-0, è costretto al forfait per un infortunio al ginocchio. Lo svizzero batte Paire

Rafael Nadal si qualifica agli ottavi di finale degli Internazionali d'Italia di tennis, in corso di svolgimento sui campi di terra rossa del Foro Italico di Roma. Dura solo 25 minuti la gara d'esordio del mancino di Manacor contro il connazionale spagnolo Nicolas Almagro, costretto al ritiro (sul 3-0 per Rafa) a causa di un infortunio al ginocchio sinistro. Per Nadal si tratta della 50esima vittoria in carriera nella Capitale.

Attimi di sconforto sul Centrale per Almagro che, nel corso del quarto gioco del primo set, ricade male sul terreno dopo un diritto vincente. Il ginocchio sinistro compie un movimento anomalo e, nonostante le cure del caso, lo spagnolo numero 73 al mondo è costretto al ritiro. Nadal avanza così agli ottavi senza troppa fatica con il pubblico del Foro Italico che si attendeva ben altro esordio. Al prossimo turno il mancino di Manacor affronterà il vincente della sfida tra Sock e Vesely. Ad aprire la giornata è stato il match tra Kei Nishikori e David Ferrer, vinto 7-5, 6-2 dal giapponese che approda agli ottavi di finale. In campo femminile passa il turno la numero 6 del tabellone Simona Halep che si sbarazza con un doppio 6-4 della tedesca Laura Siegemund. Ad attendere la rumena agli ottavi c'è la russa Anastasia Pavlyuchenkova, vincente 2-0 (7-6, 6-2) sulla lettone Sevastova.

WAWRINKA STENDE PAIRE E VA AGLI OTTAVI

Esordio vincente ma non certo semplice per Stan Wawrinka. Servono infatti tre set e un match di oltre un'ora e mezza allo svizzero per avere la meglio sul francese Benoit Paire, ko 6-3, 1-6, 6-3. Al terzo turno Wawrinka, sconfitto da Djokovic nella finale del 2008, se la vedrà con lo statunitense John Isner che si è liberato del tedesco Mayer. Stan Wawrinka si prende una bella rivincita su Benoit Paire al secondo turno degli Internazionali d'Italia sui campi in terra rossa di Roma: lo svizzero, battuto una settimana fa dal francese a Madrid, all'esordio al Foro Italico si impone in tre set 6-3, 1-6, 6-3 in un'ora e 44 minuti non senza soffrire. Il numero 3 del seeding, finalista nel 2008 battuto da Djokovic, parte forte nel primo set, deciso da un break nel sesto game, mentre nel secondo parziale è uno show di Paire che sale 3-0 e chiude 6-1 con due break. Nel terzo e decisivo set Wawrinka strappa subito il servizio all'avversario e sale 3-0, poi da lì si limita a difendere il turno di battuta.

Agli ottavi di finale l'elvetico sfiderà l'americano Isner: soltanto 3 i precedenti e Isner conduce 2-1, anche se i due non si affrontano dal 2011. Negli altri match del tabellone maschile Juan Martin Del Potro si libera in due sofferti set del britannico Edmund e ora sfiderà Nishikori, il talento Alexander Zverev batte Troicki e ora se la vedrà con Fabio Fognini, mentre Milos Raonic piega in due set l'eterno Tommy Haas. Nel draw femminile avanzano Pliskova, Makarova, Venus Williams e Goerges mentre a sorpresa Angelique Kerber, numero 1 del mondo, perde in due set 6-4, 6-0 contro la qualificata estone Anett Kontaveit, 68 del ranking.

TAGS:
Internazionali Italia
Tennis
Nadal
Almagro

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X