Giro d'Italia, Dumoulin: "Le due salite mi hanno ucciso"

L'olandese: "Io il favorito? Serve una grande cronometro"

  • A
  • A
  • A

Ora Tom Dumoulin è il grande favorito per il Giro d'Italia del centenario. L'olandese, però, deve recuperare 53" a Nairo Quintana nella cronometro conclusiva di 29 km dall'Autodroma di Monza al Duomo di Milano: "Servirà una grande cronometro, vedremo...". Il corridore del Team Sunweb si è difeso sulle ultime due salite: "Oggi mi hanno ucciso. Avevo gambe migliori di ieri. Sono grato a Yates, Mollema e Jungels (che lo hanno aiutato in discesa, ndr).

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments