Giro d'Italia, Dumoulin: "Le due salite mi hanno ucciso"

L'olandese: "Io il favorito? Serve una grande cronometro"

Giro d'Italia, Dumoulin: "Le due salite mi hanno ucciso"

Ora Tom Dumoulin è il grande favorito per il Giro d'Italia del centenario. L'olandese, però, deve recuperare 53" a Nairo Quintana nella cronometro conclusiva di 29 km dall'Autodroma di Monza al Duomo di Milano: "Servirà una grande cronometro, vedremo...". Il corridore del Team Sunweb si è difeso sulle ultime due salite: "Oggi mi hanno ucciso. Avevo gambe migliori di ieri. Sono grato a Yates, Mollema e Jungels (che lo hanno aiutato in discesa, ndr).

TAGS:
Dumoulin
Giro d'Italia
Ciclismo

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X