Euro 2016, Italia-Irlanda al romeno Hategan

Un solo precedente con gli Azzurri: Malta-Italia 0-1 del 13 ottobre 2014

Ovidiu Hategan (Ansa)

Sarà Ovidiu Hategan, classe 1980, a dirigere Italia-Irlanda mercoledì sera, terzo e ultimo match del gruppo E di Euro 2016. Con gli Azzurri, il fischietto romeno ha un solo precedente: Malta-Italia 0-1 del 13 ottobre 2014, match di qualificazione europea. In quell'occasione Hategan fu protagonista di due espulsioni discutibili, quella del maltese Mifsud e del nostro Bonucci a 15' dal termine per fallo da ultimo uomo.

Arbitro internazionale dal 2008, Hategan ha fatto il suo esordio nell'ex Coppa Uefa nella stagione 2008-2009, nella sfida tra Pelister e Apoel. In questi Europei ha già diretto Polonia-Irlanda del Nord, terminata 1-0 per Lewandowski e compagni. L'ultimo precedente con una squadra italiana risale all'ultima Europa League, quando la Fiorentina venne schiantata 3-0 a Londra dal Tottenham.

Visto il precedente con Bonucci, i sei diffidati azzurri (Eder, De Rossi, Chiellini, Bonucci, Buffon, Thiago Motta) dovranno fare molta attenzione se chiamati in causa. In particolare il centrocampista del PSG, l'unico che dovrebbe partire dal 1' contro l'Eire.

TAGS:
Ovidiu Hategan
Arbitro
ItaliaIrlanda
Euro 2016