Euro 2016, Germania: torneo finito per Mario Gomez

Problema al bicipite femorale per la punta. Khedira e Schweinsteiger verranno valutati giorno per giorno

foto lapresse

Mentre l'Italia è tornata in patria, la Germania dopo la qualificazione alla semifinale fa la conta degli infortuni. Euro 2016 è finito per Mario Gomez a causa di un problema al bicipite femorale destro durante la sfida con gli Azzurri. Problemi anche per Khedira, uscito nel primo tempo del match, e Schweinsteiger. Le loro condizioni verranno valutate dallo staff medico giorno per giorno, ma non lasceranno il ritiro.

Dopo due gol in tre partita Gomez ha interrotto la sua vena realizzativa contro la difesa dell'Italia, ma uscendo infortunato dalla sfida e dovendo così rinunciare alla semifinale con la nazionale tedesca. Per l'ex Fiorentina un problema al bicipite femorale destro. Poco ottimismo in più, invece, per Schweinsteiger e Khedira. I due hanno riportato degli acciacchi durante il match con lo juventino sostituito dal capitano tedesco già nella prima frazione di gara. Le loro condizioni sono meno serie e il loro proseguio di Euro 2016 verrà valutato dallo staff medico giorno per giorno.

Senza Gomez il ct Joachim Loew dovrà tornare sui propri passi e trovare una nuova via d'attacco per la Germania. La scelta più semplice sarebbe quella di riproporre Goetze falso nueve come a inizio Euro 2016 con le prime due, deludenti, partite. Ma per quel ruolo e quel modo di giocare gli interpreti non mancano con lo stesso Thomas Mueller o Schurrle che potrebbero essere spostati più avanti.

TAGS:
Euro 2016
Germania
Infortunati
Gomez
Schweinsteiger