Del Bosque non si fida dell'Italia: "Attenti, non è solo difesa"

Il ct spagnolo ha parlato in vista dell'ottavo di finale contro gli Azzurri: "Sono moderatamente ottimista, come sempre".

Del Bosque, Afp

"Sono moderatamente ottimista, come sempre". Si dichiara fiducioso in vista dell'ottavo di finale di Euro 2016 con l'Italia il ct della Spagna Vicente Del Bosque, che in un'intervista rilasciata al quotidiano spagnolo 'As' ha dichiarato sugli Azzurri: "Sono molto bravi in difesa, ma sanno anche attaccare e hanno degli ottimi esterni. Rispetto al 2012 è cambiato il centrocampo che, forse, ora è più diretto".

Nonostante il 4-0 rifilato agli Azzurri nella finale di Kiev di quattro anni fa, Del Bosque non si fida dell'Italia: "Con De Rossi in quella posizione del campo si forma in realtà un quartetto difensivo molto mobile ed elastico, ma l'Italia non è una squadra solo difensiva - ha proseguito il tecnico iberico - Ha un'ottima difesa, ma anche buoni attaccanti, grandi ali e grandi centrocampisti".

In caso di passaggio del turno, con ogni probabilità la Spagna incontrerebbe la Germania, attesa dall'impegno con la Slovacchia, ma Del Bosque non vuole dare nulla per scontato. "Il calcio non è come il tennis - ha concluso - Non c'è alcun risultato sicuro".

TAGS:
Euro 2016
Spagna
Italia
Del bosque