Euro 2020 ora per ora

Petković ambizioso: "mia Svizzera mira sempre in alto"

Rispetto per i prossimi avversari ma senza dimenticare le ambizioni

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Rispetto per i prossimi avversari ma senza dimenticare le ambizioni della Svizzera, che "mira sempre piu' in alto". Alla vigilia del debutto europeo, a Baku contro il Galles, Vladimir Petkovic non sottovaluta Bale e compagni. "Il Galles e' una squadra che merita sicuramente rispetto - le parole del ct della Svizzera -, e' una squadra che ha saputo arrivare fino in semifinale cinque anni fa. Dovremo dare il 120% senza pero' avere paura, una volta in campo. Ogni partita deve essere un trampolino verso la prossima, perche' vogliamo migliorare sempre di piu'".

Leggi Anche