Slalom Flachau: squillo Hansdotter

La svedese centra il secondo successo della carriera in Coppa e interrompe il dominio dell'americana. Seconda Tina Maze, fuori le azzurre

  • A
  • A
  • A

Frida Hansdotter interrompe il dominio di Mikaela Shiffrin in slalom speciale. La svedese trionfa a Flachau e coglie la sua seconda vittoria in Coppa del Mondo dopo quella ottenuta un anno fa sempre in slalom a Kranjska Gora. Sul podio con la Hansdotter salgono la slovena Tina Maze e proprio la Shiffrin, protagonista di una grande rimonta nella seconda manche dopo avere chiuso la prima all'ottavo posto. Male le azzurre, tutte fuori.

Fuori Chiara Costazza e Federica Brignone, le uniche azzurre a qualificarsi per la seconda manche. Prova autoritaria quella della Hansdotter, in testa già dopo la prima manche: la svedese ha completato la sua prova con il tempo di 1'49"59, rifilando 61 centesimi alla Maze e 63 alla Shiffrin, che aveva vinto i due precedenti slalom di Coppa. Nella classifica di specialità la Hansdotter allunga sull'americana, staccata ora di 41 punti, mentre al comando della generale c'è sempre la Maze a quota 857, seguita da Shiffrin (605) e Fenninger (487).

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments