Sci, Mondiale Aare: Brignone solo sesta in combinata. Oro alla Holdener

La campionessa in carica ha beffato per soli 3 centesimi la slovacca Vlhova. Bronzo alla Mowinckel, 12a Delago e 13a Bassini

  • A
  • A
  • A

Rabbia e delusione per Federica Brignone, che sperava in una medaglia nella combinata ai Mondiali di Aare dopo il sesto posto nella discesa. L'azzurra, invece, ha steccato nello slalom e ha chiuso sesta, a 1"39 dalla vincitrice, la svizzera Wendy Holdener. La 25enne si è confermata campionessa del mondo beffando per soli 3 centesimi la slovacca Petra Vlhova. Bronzo alla norvegese Mowinckel. Staccate le altre due azzurre: 12a Delago, 13a Bassini.

Federica era arrabbiatissima al traguardo, perché puntava a una medaglia in quella che molto probabilmente sarà l'ultima combinata in un campionato del mondo. Invece si è dovuta accontentare del sesto posto dopo lo slalom e quell'urlo finale descrive alla perfezione il suo stato d'animo. "Mi spiace per questo piazzamento. Sentivo che oggi avrei potuto lottare per qualcosa di importante. Ho fatto una bella discesa, ma purtroppo lo slalom, per come era tracciato, non mi consentiva di attaccare come avrei voluto - ha dichiarato a fine gara -. Peccato, ci ho provato. Ora ho qualche giorno per ricaricare le pile dopo queste prime due gare e pensare al gigante. Finora il bilancio è un decimo e un sesto posto, nel gigante ci riproverò naturalmente".

Federica Brignone era in piena corsa per una medaglia dopo la prova di discesa. L'azzurra aveva chiuso al 6° posto a 60 centesimi dall'austriaca Ramona Siebenhofer, che aveva preceduto di un centesimo la slovena Stuhec e la norvegese Mowinckel. Quinto tempo per la svizzera Wendy Holdener, poi vincitrice. Ottava la Vlhova, alla fine seconda. Le altre azzurre: 10a Nicol Delago e 21a Marta Bassino.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments