HomeHome

Portogallo, Ronaldo infortunato: Juventus in ansia. CR7: "Due settimane e sarò a posto"

CR7 è uscito dopo 30' per un problema muscolare alla gamba destra, poi ha rassicurato i tifosi

Portogallo, Ronaldo infortunato: Juventus in ansia. CR7: "Due settimane e sarò a posto"

Brutte notizie per la Juventus direttamente da Lisbona dove Cristiano Ronaldo è uscito infortunato dopo 30' di Portogallo-Serbia. Il fuoriclasse portoghese si è fermato per un problema muscolare agli adduttori della gamba destra ed è stato sostituito da Pizzi. Le condizioni saranno da valutare e lo staff medico bianconero si è già allertato: l'obiettivo è averlo per la sfida con l'Ajax del 10 aprile. CR7 rassicura: "Due settimane e sarò ok".

Ronaldo si è fermato poco dopo aver accennato uno scatto sulla fascia sinistra, accasciandosi a terra e chiedendo il cambio alla panchina dopo qualche minuto di cure. Le condizioni verranno valutate nelle prossime ore, ma l'ansia della Juventus è tutta in chiave Champions League. L'obiettivo dello staff bianconero sarà quello di recuperarlo per la doppia sfida contro l'Ajax (10-16 aprile), ma dalla dinamica dell'infortunio potrebbe anche trattarsi - in un'ipotesi ben peggiore - di uno stiramento.

RONALDO: "DUE SETTIMANE E SARÒ A POSTO"
"Due settimane e sarò a posto”. La stampa portoghese riporta le parole di Ronaldo a fine gara: “Non sono preoccupato per questo infortunio, conosco bene il mio corpo. Credo che in due settimane al massimo sarò a posto".

E MATUIDI REAGISCE COSÌ...


TAGS:
Portogallo
Cristiano ronaldo
Euro 2020
Juventus
Infortunio

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X