IL RITORNO

Sampdoria-Ranieri, trovato l'accordo

Colmata la distanza economica tra le parti: si attende l'annuncio ufficiale

  • A
  • A
  • A

Dal quasi fatto alla retromarcia sino alla fumata sempre più bianca, la trattativa che dovrebbe portare Claudio Ranieri sulla panchina della Sampdoria è vicina ad una conclusione positiva. Le parti hanno lavorato ad oltranza per raggiungere l'accordo, trovato nel pomeriggio dopo nuovi incontri e contatti. La cena di ieri sera aveva chiarito la situazione tecnica ma non del tutto quella economica, ora è tutto sistemato: si attende l'ufficialità.

Ranieri chiedeva un biennale da circa due milioni di euro a stagione e investimenti di un certo peso sul mercato di gennaio per colmare alcuni buchi della rosa ed arrivare alla salvezza con un margine di tranquillità, il club blucerchiato - dopo aver trovato la quadra anche sul bonus salvezza se la squadra non dovesse retrocedere in B - ha dato via libera alle richieste del tecnico che sostituisce Di Francesco in panchina. 

Per Ranieri subito una sfida amarcord visto che la Sampdoria dopo la sosta affronterà la Roma, squadra del cuore dell'allenatore romano, al Ferraris. Sfumano dunque le alternative che portavano a Iachini e De Biasi in caso di naufragio della trattativa con Ranieri.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments