UFFICIALE

Milan, ufficiale il riscatto di Tomori dal Chelsea: operazione da 28 milioni, contratto fino al 2025

Accordo con i Blues per il difensore arrivato in prestito a gennaio

  • A
  • A
  • A

Fikayo Tomori è un giocatore del Milan a tutti gli effetti. Il club rossonero ha ufficializzato il riscatto dal Chelsea del difensore centrale nato a Calgary, in Canada, e di nazionalità inglese, classe 1997, arrivato a gennaio dai Blues con la formula del prestito. Costo dell'operazione 28 milioni di euro. Con le sue prestazioni in crescendo, che gli hanno fatto conquistare la maglia da titolare, Tomori ha convinto la dirigenza rossonera a puntare su di lui anche per il futuro. Per Tomori contratto fino al giugno 2025.

"AC Milan è lieto di annunciare di aver esercitato l'opzione per l'acquisizione a titolo definitivo delle prestazioni sportive di Oluwafikayomi Oluwadamilola Tomori dal Chelsea FC - si legge nella nota del club - Il difensore inglese, dopo aver totalizzato 22 presenze e 1 gol nella stagione appena conclusa, continuerà a vestire la maglia rossonera fino al 30 giugno 2025".


Nessuno sconto da parte del Chelsea sulla cifra pattuita tra i due club a gennaio al momento della definizione del prestito con diritto di riscatto ma il Milan voleva a tutti i costi chiudere positivamente l'operazione Tomori, trattenendo un giocatore che in pochi mesi è riuscito nell'intento di guadagnarsi la fiducia del tecnico Pioli, mandando in panchina capitan Romagnoli, e di convincere il club rossonero a investire una cifra importante su di lui. "Voglio impressionare Maldini - aveva detto Tomori qualche mese fa -  È come se da attaccante un giorno ti ritrovassi Cristiano Ronaldo o Messi come tuo direttore sportivo e sentissi da loro queste parole per te. È pazzesco". Missione compiuta.

"VOGLIO MIGLIORARE ANCORA"
Di questa stagione "ho apprezzato ogni minuto, sono arrivato quando il la squadra era in testa. Tutti mi hanno aiutato, la stagione e' stata molto buona, tornare in Champions League è molto importante, era il nostro obiettivo. Sono felice di essere un giocatore del Milan. Gli obiettivi per l'anno prossimo? Siamo arrivati in Champions e siamo felici, vogliamo dare continuità", ha spiegato il difensore. "Siamo al Milan, dobbiamo lottare per i trofei. Abbiamo finito la stagione al secondo posto, ora vogliamo vedere se riusciamo a colmare il gap e cercheremo di vincere il campionato. Cercheremo di fare una buona Champions. Siamo andati vicini a vincere lo scudetto, adesso proveremo a farlo. Vogliamo fare anche un buon percorso in Coppa Italia", ha aggiunto. "Ringrazio il club per aver creduto in me, per avermi dato la possibilita' di giocare e migliorare. Voglio migliorare ancora".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments