mercato milan live
TEMPO REALE

Mercato Milan: Ziyech, si tratta sulla cifra. Prima offerta per De Ketelaere

I rossoneri offrono 5 più venti, i Blues vorrebbero 25. Ma la chiusura potrebbe essere vicina

  • A
  • A
  • A

PRIMA OFFERTA PER DE KETELEARE
Il Milan fa sul serio per Charles De Ketelaere. Secondo quanto riporta Sky, i rossoneri avrebbero presentato al Club Brugge la prima offerta ufficiale da 20 milioni di euro più bonus. Un'offerta che il club belga valuta bassa, ma che è un segnale sulle reali volontà di Maldini e Massara e dà il via a una trattativa che il club campione d'Italia vuole portare fino in fondo. L'eventuale arrivo del belga classe 2001 non chiuderebbe comunque le porte al possibile arrivo di Ziyech dal Chelsea.

ZIYECH, SI VA VERSO L'OBBLIGO: IL NODO E' LA CIFRA 
Il Milan sembra essere sempre più vicino a Ziyech. I dirigenti rossoneri hanno avuto un altro colloquio con il Chelsea nella mattinata del raduno e avrebbero deciso di accettare l'obbligo di riscatto. Il nodo a questo punto è la cifra, con i rossoneri che mettono sul piatto 5 milioni più 20 e il Chelsea che spinge per far salire a 25 la cifra da versare tra un anno. Le parti sono però vicine e i colloqui molto stretti: la chiusura potrebbe essere davvero vicina. 

"DYBALA VERSO L'INTER": MA IL MILAN NON SI ARRENDE
Mentre in Italia si comincia a ipotizzare un sorpasso rossonero all'Inter nella corsa a Paulo Dybala, dall'Argentina rimbalzano voci non proprio rassicuranti sulla questione. Secondo TyC Sports, infatti, il gioiello ormai ex Juve continua a essere molto vicino ai nerazzurri che, però, devono prima liberare spazio alla Joya nel monte ingaggi con le uscite di Vidal, Sanchez e, probabilmente, un altro attaccante tra Dzeko e Correa (che Inzaghi però vorrebbe tenere). In questo stallo sta provando a inserirsi il Milan che negli ultimi giorni ha avuto contatti costanti con l'entourage del giocatore e sembra aver alzato a quota 5 milioni più bonus la propria offerta sull'ingaggio. L'ultima parola spetta all'argentino che, probabilmente, scioglierà le riserve entro una decina di giorni per potersi così aggregare alla nuova squadra e cominciare la preparazione in vista di una stagione per lui molto importante anche alla luce del Mondiale di dicembre. 

PER ZIYECH OGNI GIORNO PUO' ESSERE QUELLO BUONO
Ziyech rimane l'obiettivo di mercato più immediato dei rossoneri. Trovata l'intesa sull'ingaggio con il giocatore, il Milan sta provando a chiudere con il Chelsea cui, al momento, ha proposto un prestito oneroso da 5 milioni con diritto di riscatto fissato a 20. I Blues per il momento non si discostano dalla richiesta di obbligo, ma le parti sono in costante contatto e la fumata bianca potrebbe arrivare da un giorno all'altro dato che, in ogni caso, c'è la volontà comune di chiudere l'affare. 

DOUGLAS LUIZ PISTA ANCORA PERCORRIBILE
Sembrava essersi allontanato e che la volontà fosse quella di arrivare a scadenza. Douglas Luiz resta invece un obiettivo papabile per il Milan, a caccia di un sostituto di Kessie in mezzo al campo. Il principale indiziato per sostituire il Presidente era Renato Sanches, per il quale in settimana Maldini e Massara tenteranno il blitz decisivo. Dovesse andare male, tutti i fari si sposterebbero verso il giocatore dell'Aston Villa in scadenza nel giugno del 2023. La richiesta è di 30 milioni, ma a gennaio il giocatore sarebbe libero di firmare a parametro zero. Per questo il Milan confida di poter abbassare le pretese dei Villans. 

IL NAPOLI CI PROVA PER TATARUSANU
Il Napoli fa sul serio per Tatarusanu. Come riporta Il Mattino, gli azzurri, che stanno trattando con Meret il rinnovo, sono a caccia di un secondo portiere. Il primo nome sulla lista è quello di Sirigu, ma negli ultimi giorni è spuntato il rumeno del Milan. I rossoneri non sembrano però disposti a lasciarlo partire a meno di improbabili offerte irrinunciabili da parte di De Laurentiis. 

IL LECCE CHIUDE PER COLOMBO: A BREVE UFFICIALITA'
Terzo colpo di mercato del Lecce: dopo essersi assicurati le prestazioni di Frabotta e Ceesay, i pugliesi hanno chiuso l'affare per Lorenzo Colombo. L'attaccante di proprietà rossonera sbarcherà a Lecce nei prossimi giorni con la formula del prestito con diritto di riscatto più il controriscatto a favore del Milan. A riportarlo è Gianluca Di Marzio.

DA ZIYECH A RENATO SANCHES: IL MILAN PROVA L'AFFONDO DECISIVO
Il mercato del Milan comincerà concretamente lunedì e la prima settimana di azione ha tutta l'aria di poter già essere molto importante. Nell'agenda di Maldini e Massara ci sono due affari da chiudere al più presto: i colloqui con il Chelsea per Ziyech sono più che aperti, con il giocatore che ha già dato il suo benestare al trasferimento in rossonero e la necessità, adesso, di trovare la formula giusta con i londinesi. Si tratta sulla base di un prestito che il Milan vorrebbe con diritto mentre i Blues puntano a concedere con obbligo di riscatto. Le parti non sono lontane anche perché la volontà comune è quella di arrivare alla fumata bianca. L'altro fronte riguarda Renato Sanches. Con il portoghese era fatto tutto da tempo, ma l'inserimento del Psg ha certamente complicato la trattativa. Il Lille assicura di non aver ricevuto offerte concrete dai parigini per il giocatore che, però, ha invece in mano una proposta dei campioni di Francia che ha inevitabilmente fatto saltare il vecchio accordo con il Milan sull'ingaggio. La volontà di Maldini e Massara resta quella di portare Sanches a Milano e nei prossimi giorni è probabile un'offerta al rialzo per convincerlo a scegliere il Milan. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti