Pogba fa sognare la Juve: "Dopo tre anni a Manchester voglio una nuova sfida"

Il francese: "Dopo tutto quello che è accaduto in questa stagione, credo che per me sia meglio cercare una nuova avventura da un'altra parte"

  • A
  • A
  • A

Paul Pogba esce allo scoperto e da Tokyo, a margine di un evento, dichiara esplicitamente di voler lasciare il Manchester United: "Sono a Manchester da 3 anni e ci sono stati bei momenti e momenti pessimi, come in ogni esperienza - le parole del francese -. Dopo questa stagione e dopo tutto quello che è accaduto in questa stagione, che è stata anche la mia migliore annata in assoluto, credo che per me sia meglio cercare una nuova sfida da qualche altra parte. Sto pensando a questo".

Parole che non lasciano spazio a interpretazioni: dopo essere tornato ai Red Devils nel 2016, il centrocampista ha deciso di cambiare nuovamente aria e sono due, al momento, le possibilità più calde per un giocatore valutato circa 100 milioni di euro. Il Real Madrid di Zidane lo corteggia da tempo e pare in vantaggio sui concorrenti, ma attenzione anche alla Juventus visto che Pogba tornerebbe volentieri a Torino. Nedved e Raiola, nell'incontro avvenuto a Montecarlo, potrebbero aver parlato anche di questo.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments