Milan, bacca al Villarreal

L'attaccante colombiano subito in Spagna per le visite. Kalinic sempre più vicino ai rossoneri

  • A
  • A
  • A

Il Milan saluta Carlos Bacca. A Ferragosto Fassone e Mirabelli hanno infatti trovato l'intesa con il Villarreal per l'immediato trasferimento dell'attaccante colombiano nella Liga. L'accordo arriva sulla base del prestito con diritto di riscatto. Si chiude così l'avventura rossonera di Bacca, già in Spagna per le visite mediche. La sua partenza apre le porte all'arrivo di Nikola Kalinic dalla Fiorentina alla corte di Montella. Affare da chiudersi in un paio di giorni.

L'operazione è andata in porto sulla base dei 2/3 milioni di euro per il prestito più altri 15/16 per il riscatto. Come detto, Bacca è stato autorizzato dal Milan a volare in Spagna per sottoporsi ai controlli fisici per il Sottomarino Giallo. Risolta questa pratica, ora il club di Yonghong Li si potrà concetrare su Kalinic. Il giocatore ha già detto in tutti i modi che vuole solo il Milan e a Firenze hanno chiesto 25 milioni di euro per accontentarlo. La palla, così, passa ai rossoneri, che devono trovare l'accordo sulle modalità di pagamento. Si vorrebbe farlo in fretta, già entro giovedì. L'attaccante croato firmerà un quadriennale a 3 milioni di euro l'anno più alcuni bonus.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments