Conte: "Matic e Cuadrado? Vediamo"

Il tecnico dopo la vittoria sul West Ham: "Su Koulibaly non dico nulla, non parlo di giocatori di altre squadre"

  • A
  • A
  • A

Dopo aver esultato per la vittoria all'ultimo respiro sul West Ham, il tecnico del Chelsea Antonio Conte ha risposto alle domande dei cronisti sul mercato in entrata e in uscita. «Matic, Fabregas e Cuadrado in Italia? Sul mercato stiamo cercando di muoverci e di aspettare le situazioni migliori da sfruttare. E' un mercato pazzo, con cifre incredibili. Koulibaly? Non parlo di giocatori di altre squadre, non è rispettoso».

"Era importante partire bene soprattutto considerando com'è andata la passata stagione, le stagioni negative lasciano spesso delle scorie. So che c'è da lavorare però c'è disponibilità e questa è la cosa importante" ha aggiunto l'ex ct azzurro.

Conte è stato accolto dallo Stamford Bridge con un grande tricolore in curva: "Non me l'aspettavo, mi sono emozionato molto. C'è un'atmosfera incredibile, c'è grande passione ed io sento già una bella responsabilità. Io esulto come i giocatori e condivido la mia gioia anche con i tifosi, non mi tengo quando c'è da liberare le emozioni, sono molto passionale. Quando segni a tre minuti dalla fine in una gara che avevamo dominato è normale.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments