Mercato

Livaja sta vivendo un buon momento con l'Empoli e ringrazia pubblicamente il suo tecnico. Così a Goal.com: "Giampaolo mi ha chiamato e mi ha chiesto se volevo venire. Non mi ha dato garanzie, ma mi ha dato la possibilità di poter dimostrare che non ho dimenticato come si gioca a calcio. La situazione a Kazan era difficile, così ho accettato di trasferirmi in prestito qui. Non conosco i piani del Rubin, poi vedremo, ma intanto sono felice di essere di nuovo in Italia".

Tempo reale
  • A
  • A
  • A