Mercato

Il Real Madrid è pronto a blindare Isco con un contratto faraonico: stando a quanto riportato da Marca, infatti, i blancos sarebbero intenzionati a rinnovare il contratto del centrocampista spagnolo fino al 2024 (quello attuale scade nel 2018) con un sensibile aumento dell'ingaggio che arriverebbe a 6 milioni di euro a stagione. Isco gioca nel Real dal 2013 e attualmente percepisce poco più di due milioni all'anno.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A