Mercato

Paulo Sousa ha glissato sulle domande inerenti al suo futuro alla Fiorentina. "Sarà la società a parlarne a suo tempo, io fino a fine stagione penso solo a vincere. Pioli mio possibile successore? Non è una domanda da fare a me, posso solo dire che è un collega bravissimo nel suo lavoro", ha detto il portoghese.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A