Mercato

Aria pesante tra Arsenal e Borussia Dortmund. In conferenza stampa il tecnico dei londinesi, Arsene Wenger, parlando in chiave mercato ha aperto a un possibile arrivo di Pierre-Emerick Aubameyang all'Emirates Stadium: "Meglio tenere segrete certe cose, gli annunci si fanno a trattative chiuse. Lui sarebbe in benvenuto. Ha un brutto carattere? Ma se ha fatto cose buone in carriera vuol dire che e' stato sfruttato in modo positivo". Dichiarazioni che hanno scatenato la furia del direttore sportivo del club di Dortmund, Michael Zorc, che ha replicato con una nota riportata dalla stampa tedesca: "Riteniamo sia irrispettoso parlare di giocatori di altre squadre. Non c'e' stato alcun contatto con l'Arsenal e crediamo che Wenger debba pensare alle prestazioni dei suoi giocatori". Il ds tuttavia ha anche detto la sua sulle ultime intemperanze del giocatore, che sono costate una sospensione inflitta domenica, la terza in due stagioni: "Non lo riconosco piu'. È un tipo particolare ma e' sempre stato professionale. Ma non e' questo il momento, non so cosa gli stia succedendo".

Tempo reale
  • A
  • A
  • A