Mercato

Intervistato da Radio Crc, Fabio Andreotti, agente di Insigne, ha fatto scattare l'allarme in casa Napoli. “De Laurentiis ha sempre decantato Lorenzo come il Totti di Napoli e nell'ultimo incontro non ci sono piaciute certe risposte. Il Napoli non vuole cedere Lorenzo, ma il contratto che ci offrono non ci soddisfa perché abbiamo proposte migliori. Sono tre i club, sono tra i più ricchi d'Europa, che vogliono Lorenzo e Giuntoli lo sa da aprile. Il Napoli ha detto no e Insigne era contento, ma quando poi quando siamo stati a colloquio con De Laurentiis non ci sono piaciute certe risposte. Il cuore di Lorenzo vuole Napoli, ma abbiamo preso coscienza che il suo percorso a Napoli può finire”.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A