Mercato

Pavel Paska, agente di Schick, ha parlato del futuro del suo assistito: "Patrik sta crescendo molto bene, posso dire che neanche io me lo aspettavo - ha detto al portale ceco Idnes - Era normale sarebbe migliorato andando a giocare all'estero, come accaduto prima di lui a Kuka, Berger e Poborski, ma Patrik progredisce con regolarità". Le sue prestazioni, ovviamente, non sono passate inosservate agli addetti ai lavori, tanto è vero che si fa un gran parlare dell'interessamento di tante big europee, con l'Inter in testa, per l'ex Bohemians 1905: "Non commento gli articoli usciti sui giornali italiani, cechi o di altri Paesi - ha dichiarato con fermezza Paska -. Abbiamo abbastanza esperienza per non montarci la testa per queste voci. Sappiamo quello che vogliamo, abbiamo un piano e poi andremo a discuterlo. Ora Patrik deve puntare a giocare 25-30 partite da titolare. Ci siamo divisi i compiti: 'tu gioca bene in campo, del resto me ne occupo io'. Quando ci sarà qualcosa di interessante, ci sederemo attorno a un tavolo e decideremo".

Tempo reale
  • A
  • A
  • A