Mercato ora per ora

Mbappé svela perché è rimasto al Psg: "Macron continuava a chiamarmi"

Kylian Mbappé ha svelato perché abbia deciso di rinnovare col Paris

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Kylian Mbappé ha svelato perché abbia deciso di rinnovare col Paris Saint-Germain e di non trasferirsi al Real Madrid. Merito del presidente Emmanuel Macron: "Ci sono state alcune chiamate: a dicembre, gennaio, febbraio, marzo... Mi ha detto 'So che vuoi andartene. Voglio dirti che sei importante in Francia e non voglio che te ne vada. Hai l'opportunità di scrivere la storia qui. Tutti ti amano'. Gli ho risposto che lo apprezzavo, è stato davvero pazzesco: il presidente chiama e vuole che resti", ha dichiarato l'attaccante del Psg e della nazionale francese. 

Leggi Anche