LA TRATTATIVA

La Juve ci riprova per Kean. Ma ora servono 50 milioni 

La società bianconera vorrebbe riportare a Torino l'attaccante del Psg ma di proprietà dell'Everton

  • A
  • A
  • A

Come abbiamo già avuto modo di scrivere la scorsa settimana, in attesa di conoscere il futuro di Ronaldo e con Dybala e Morata in partenza, la Juventus ha già individuato due nomi per l'attacco della prossima stagione: Milik e Kean. L'assalto all'attaccante del Psg, ma di proprietà dell'Everton, era già iniziato nello scorso mercato estivo senza però trovare una soluzione positiva per i bianconeri. Ora è diventato l'obiettivo numero uno.

Venduto al club di Liverpool per 30 milioni, il valore dell'attaccante azzurro, esploso nell'esperienza al Psg, è ora intorno ai 50. L'idea della Juve sarebbe quella di provare la carta Rabiot, che piace ad Ancelotti e permetterebbe ai bianconeri di risparmiare i 7 milioni di ingaggio annui del francese. Valutando il centrocampista, arrivato a parametro zero, intorno ai 35 milioni di euro, la Juve si troverebbe a sborsare una differenza di 15. L'alternativa, secondo quanto riporta oggi la Gazzetta dello sport, è legata allo scambio alla pari con Demiral, anche lui valutato 50 milioni. 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments