La Juve accelera per Chiesa, ma l'Inter prova a inserirsi

I bianconeri lavorano per portare il talento genovese a Torino, Marotta tenta lo sgambetto

La Juve accelera per Chiesa, ma l'Inter prova a inserirsi

C'è che lo accusa di essere un simulatore, ma nessuno può mettere in dubbio il talento di Federico Chiesa. Tanto che sul giovane attaccante della Fiorentina si stanno fiondando tutti i principali club italiani, ma anche qualche top europeo. Lo stesso figlio d'arte non ha rassicurato i tifosi viola quando tempo fa ha risposto che "per adesso" avrebbe continuato a tifare e a pensare alla sua attuale squadra. A Firenze stanno lavorando per provare a blindarlo rinnovandogli il contratto fino al 2024 con aumento dell'ingaggio fino a 3 milioni di euro più bonus, perché c'è da provare a respingere l'assalto soprattutto della Juve.

I bianconeri sono in pole position per Chiesa , che insieme a Zaniolo è considerato un elemento fondamentale per continuare a basare la squadra su uno zoccolo duro "made in Italy". Certo, la richiesta per il 21enne genovese è alta, ma non potrebbe essere diversamente: per strapparlo alla Viola serviranno non meno di 60-70 milioni di euro. Non pochi per chi come la Signora non può fare altre follie di mercato dopo il colpo Cristiano Ronaldo. Per questo a Torino stanno provando a fare cassa, vendendo qualche pezzo grosso. Come, ad esempio, Douglas Costa, che ha toppato la stagione, ma che sarebbe comunque ancora in grado di portare una cinquantina di milioni in caso di cessione, magari in Premier League. Difficile, invece, poter inserire contropartite tecniche, anche perché Marko Pjaca ha fallito nella sua esperienza in Toscana e non potrà essere usato come jolly.

La Juve non dovrà comunque perdere tempo, perché la concorrenza è alta. Liverpool, Psg e Bayern Monaco seguono con interesse Chiesa, che anche in Italia ha parecchie pretendenti. E dopo i campioni d'Italia c'è l'Inter. Marotta sogna il grande colpo italiano, ma dovrà prima di tutto convincere Federico ad accettare la sfida nerazzurra. Il primo obiettivo è strappare il sì del giocatore, convincendolo con 4/5 milioni di euro più bonus di ingaggio e un progetto tecnico di alto livello. Sperando che non si apra un'asta al rialzo.

TAGS:
Chiesa
Juventus
Fiorentina
Inter

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X