Mercato

Potrebbe esserci la Cina nel futuro di Blerim Dzemaili. Il centrocampista svizzero del Bologna sarebbe infatti stato chiamato da Roberto Donadoni per rinforzare lo Shenzhen, club di cui è rimasto allenatore nonostante la retrocessione nella serie cadetta cinese. Lo scrive Il Resto del Carlino.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A