Bayern scatenato: preso Lucas Hernandez per 80 milioni

Il club tedesco ha deciso di pagare la clausola all'Atletico Madrid per il difensore classe '96

  • A
  • A
  • A

Bayern scatenato sul mercato. Dopo il colpo Pavard, il club tedesco ha annunciato infatti l'acquisto anche di Lucas Hernandez, per cui hadeciso di pagare all'Atletico la clausola di rescissione da 80 milioni di euro. Un vero e proprio record di spesa per la squadra di Kovac, che a marzo ha già investito 115 milioni per i due terzini campioni del mondo con la Francia. L'ufficialità è arrivata via Twitter. Lucas Hernandez ha raggiunto un'intesa di 5 anni col Bayern, ma dovrà sottoporsi subito a un intervento al ginocchio per essere pronto per la prossima stagione.

"Sono molto felice che Lucas Hernandez abbia firmato per noi, si tratta di uno dei migliori difensori nonchè campione del mondo - ha spiegato Hasan Salihamidzic -. Può essere usato sia come difensore centrale che a sinistra, inoltre Lucas darà continuità alla nostra tradizione di calciatori francesi e rafforzerà la squadra".

Un affare però "macchiato" da un problema al ginocchio. "Abbiamo riscontrato danni al legamento del ginocchio destro, che devono essere risolti chirurgicamente - ha spiegato il medico sociale del Bayern -. Lucas sarà disponibile per l'inizio del prossimo campionato". Di comune accordo con l'Atletico, Hernandez verrà operato subito. Nel frattempo il giocatore ha già rilasciato alcune dichiarazioni sul suo passaggio in Bundesliga. "E' un giorno molto importante nella mia carriera. Il Bayern è uno dei migliori club in Europa e nel mondo - ha spiegato il difensore -. Sono orgoglioso di poter lottare qui per tutti i titoli in futuro". "Vorrei ringraziare l'Atletico, la dirigenza, lo staff, i miei compagni di squadra e i tifosi per i 12 anni vissuti ha concluso -. L'Atletico sarà sempre parte di me. Ora sono felice di compiere un nuovo passo al Bayern".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments