• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

La Bouchard doma Maria

Hanno affilato le racchette come coltelli Eugenie Bouchard e Maria Sharapova nella sfida tra regine del Mutua Madrid Open. La canadese è stata la collega più dura sul ritorno in campo della russa, accusata di essere "un cattivo esempio, un'imbrogliona per l'uso di meldonium". E la rivalità si è vista in ogni colpo di una sfida intensa vinta 6-4 al terzo set dalla Bouchard. Un grande spettacolo durato 2 ore e 50 minuti.

>
Biasion, una tuta speciale

Biasion, una tuta speciale

Sparco celebre il trentennale della vittoria del campionato del mondo Rally

Roma, ultimi ritocchi per la Champions

Roma, ultimi ritocchi

Iniziato il countdown per il Viktoria Plzen

Champions, Juve in campo prima dello Young Boys

Juve pronta per lo Young Boys

Ultimo allenamento a Torino prima della trasferta svizzera

Mondiali vasca corta: Detti di Bronzo, Fede stecca

Mondiali, Fede stecca

Detti di bronzo nei 400 sl, Pellegrini quarta nei 200

Formula E, Sam Bird a Manchester

Sam elettrizza Manchester

Bird e la sua Envision Virgin al MediaCityUK

San Siro da abbattere? Non il primo tempio violato

San Siro da abbattere? Non il primo tempio violato

La modernità va oltre la storia: da Wembley ad Highbury, dall'Olympiastadion al Maracanà...

Barcellona, Iniesta ritrova i vecchi compagni

Barça, il "ritorno" di Iniesta

Il centrocampista ritrova i vecchi compagni

La Juve festeggia il Natale

La Juve festeggia il Natale

Dirigenti e giocatori alla cena degli auguri

I giornali: martedì 11 dicembre

I giornali: martedì 11 dicembre

La rassegna italiana e internazionale