Calciomercato, la top 11 degli svincolati

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
Foto 1
Il portiere Zeljko Brkic, 32 anni: ultima esperienza nel 2018 al Paok, in Italia ha giocato con Siena, Udinese, Cagliari e Carpi
Foto 2
Il difensore Aleandro Rosi, 31 anni: tante maglie italiane (tra cui Roma, Parma, Fiorentina e Genoa), svincolato dal 2018
Foto 3
Il difensore Diego Polenta, 26 anni: presenze con Genoa e Bari, senza contratto dopo il Nacional
Foto 4
Il difensore Leonardo Blanchard, 30 anni: svincolato dopo l'esperienza all'Alessandria
Foto 5
Il difensore Patrice Evra, 37 anni: in Italia al Marsala, Monza e Juventus, senza squadra dopo il West Ham
Foto 6
Il centrocampista Yaya Touré, 35 anni: ha risolto il contratto con l'Olympiacos
Foto 7
Il centrocampista Alberto Aquilani, 34 anni: è anche presidente della Spes Montesacro
Foto 8
Il centrocampista Yohan Cabaye, 33 anni: ha lasciato da a metà gennaio l'Al-Nasr
Foto 9
L'attaccante Giuseppe Rossi, 32 anni: tanti infortuni, ultima esperienza al Genoa
Foto 10
L'attaccante Marco Borriello, 36 anni: ha risolto in anticipo il contratto con l'UD Ibiza
Foto 11
L'attaccante Ibrahim Afellay, 32 anni: lo Stoke City non l'ha riconfermato
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11

I giocatori che possono ancora trovare squadra.

Hamsik abbassa la cresta e cambia look

Hamsik, come sei cambiato in Cina! Tutti i look dello slovacco

L'ex capitano del Napoli regala spettacolo durante un programma tv

I giornali: 19 marzo

I giornali: 19 marzo

Lo sport sui quotidiani italiani ed esteri

Scarpa d'Oro, Messi prende il largo

Scarpa d'Oro, Messi vola via: sul podio c'è Quagliarella

La Pulce prende il largo grazie alla tripletta al Betis

L'Italia veste Armani

L'Italia veste Armani

Firmato dalla Figc un accordo quadriennale con lo stilista per le divise di Nazionale maggiore, Under 21 e femminile

Panathinaikos-Olympiacos (Ansa)

Invasione, coltelli e scontri con la polizia: sospeso il derby di Atene

Al 72' l'arbitro interrompe Panathinaikos-Olympiacos: il fumo dei lacrimogeni lanciati dagli agenti per disperdere gli ultrà locali è entrato nello stadio

Messi, ovazione del pubblico avversario

Occhi sgranati, mani nei capelli, standing ovation. È il Messi show: "Non mi era mai successo"

Ovazione del Benito Villamarín per il fenomeno blaugrana dopo la favolosa tripletta

I giornali: 18 marzo

I giornali: 18 marzo

Lo sport sui quotidiani italiani ed esteri

I migliori meme su Milan-Inter

D'Ambrosio il vero pistolero, Kessie e Biglia finiscono sul ring

I meme più divertenti dopo Milan-Inter: Skriniar si mette in saccoccia sia Piatek che Cutrone