• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Quante stelle all'Hall of Fame dell'automobilismo

Una sfilata di campioni del passato e del presente ha sfilato per l'inaugurazione della Hall of Fame dell'automobilismo, che celebrare i 33 campioni del mondo di Formula 1 da Nino Farina a Lewis Hamilton. A Parigi si sono visti Vettel, Rosberg, Alonso, Prost, Jacques Villeneuve, ma anche Andretti e Hill. Non è mancato anche un ricordo di Michael Schumacher, inserito di diritto nella lista delle leggende della F1 e rappresentato dalla storica portavoce Sabine Kehm: "L'assenza di Michael si è sentita davvero. Sono solo una povera sostituta. Sappiamo tutti che Michael dovrebbe essere qui, sono certa che sarebbe orgoglioso. So anche quanto siano legati Michael e Jean Todt e penso che il loro rapporto sia stato reso unico dalla comune passione per questo sport".

>
Boca Juniors, asado a casa di Tevez

Boca, asado a casa Tevez

Il gruppo si compatta verso il Superclasico

Argentina: la prima volta di Icardi e Dybala

La prima volta di Icardi e Dybala

Primo gol per entrambi con la maglia dell'Argentina

I giornali: mercoledì 21 novembre

I giornali: mercoledì 21 novembre

La rassegna stampa dei quotidiani italiani e stranieri

Neymar e Mbappé ko

Neymar e Mbappé ko

Psg, doppio infortunio in Nazionale

Italia-Usa, invasione di campo e abbracci

Italia, invasione di campo

Tifoso entra in campo e abbraccia gli azzurri

Italia-Usa 1-0: Mancini ringrazia Politano

Italia, ci pensa Politano

Gli azzurri battono gli Usa a Genk

Test MotoGp a Valencia: Viñales il più veloce

MotoGP, i test a Valencia

Primo contatto per Jorge Lorenzo con la Honda

Battesimo Aprilia-Iannone: la MotoGP versione 2019

Battesimo Aprilia-Iannone

Test di Valencia: ecco i piloti che hanno cambiato moto

Test MotoGP, ecco la Honda di Lorenzo

La prima volta di Lorenzo sulla Honda

Primo giorno da pilota Honda per Jorge a Valencia