Arrivabene-Ferrari, è finita

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

E' rivoluzione in casa Ferrari a due mesi dall'inizio del Mondiale di Formula 1, che scatterà nel weekend del 17-19 marzo a Melbourne in Australia. Come anticipato dalla Gazzetta dello Sport, cambio al vertice della gestione sportiva: addio al team principal Maurizio Arrivabene, cui non è stato rinnovato il contratto: sarà sostituito dal direttore tecnico della 'Rossa' Mattia Binotto, 49 anni, cresciuto a Maranello (è arrivato nel 1995).

>
La carriera di Frey: parate e quanti look

La carriera di Frey: parate e quanti look

Il portiere ha vestito le maglie di Cannes, Inter, Verona, Parma, Fiorentina, Genoa e Bursaspor

Corriere dello Sport

I giornali del 21 marzo

La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

Campioni e bidoni: i prestiti scartati (tutti!) del Milan

Campioni e bidoni: i prestiti scartati (tutti!) del Milan

I giocatori presi e poi non riscattati dai rossoneri negli ultimi dieci anni

Brasile, i "Fenomeni" che verranno

Brasile, i "Fenomeni" che verranno

Da Ronaldo ad Alerrandro, ecco le rivelazioni del 2019

Icardi torna: social scatenati

I croati non ci sono, Mauro può tornare: social scatenati

Il rientro dell'argentino ha fatto discutere il web

I migliori calciatori al top a 40 anni compiuti

Non solo Buffon: i 40enni al top

I migliori calciatori in campo ad alti livelli a 40 anni compiuti

Lo snowboard incontra il rally: show a 80 km/h

Lo snowboard incontra il rally: show a 80 km/h

Rovanpera ed Ettala danno spettacolo con la Skoda e la tavola

Messi e Ronaldo, primo allenamento in nazionale

Messi-Ronaldo, il ritorno in nazionale

Lo juventino e il blaugrana in campo con Argentina e Portogallo dopo mesi di assenza

Tokyo 2020, la torica olimpica è un ciliegio in fiore

Un ciliegio in fiore per Tokyo 2020

Presentata la torica per la prossima Olimpiade giapponese