• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

Lapresse

Foto 2

Lapresse

Foto 3

Lapresse

Foto 4

Lapresse

Foto 5

Lapresse

Foto 6

Lapresse

Foto 7

Lapresse

Foto 8

Lapresse

Foto 9

Lapresse

Foto 10

Lapresse

Foto 11

Lapresse

Foto 12

Lapresse

Foto 13

Lapresse

Foto 14

Lapresse

Foto 15

Lapresse

Foto 16

Lapresse

Foto 17

Lapresse

Foto 18

Lapresse

Foto 19

Lapresse

Foto 20

Lapresse

Foto 21

Lapresse

Foto 22

Lapresse

Foto 23

Lapresse

Foto 24

Lapresse

Foto 25

Lapresse

Foto 26

Lapresse

Foto 27

Lapresse

Foto 28

Lapresse

Foto 29

Lapresse

Foto 30

Lapresse

Foto 31

Lapresse

Foto 32

Lapresse

Foto 33

Lapresse

Foto 34

Lapresse

Foto 35

Lapresse

Foto 36

Lapresse

Foto 37

Lapresse

Foto 38

Lapresse

Foto 39

Lapresse

Foto 40

Lapresse

Foto 41

Lapresse

Foto 42

Lapresse

Foto 43

Lapresse

Foto 44

Lapresse

Foto 45

Lapresse

Foto 46

Lapresse

Foto 47

Lapresse

Foto 48

Lapresse

Foto 49

Lapresse

Foto 50

Lapresse

Foto 51

Lapresse

Foto 52

Lapresse

Foto 53

Lapresse

Foto 54

Lapresse

Foto 55

Lapresse

Foto 56

Lapresse

Foto 57

Lapresse

Foto 58

Lapresse

Foto 59

Lapresse

Foto 60

Lapresse

Foto 61

Lapresse

Foto 62

Lapresse

Foto 63

Lapresse

    Mondonico compie 70 anni, tanti auguri mister

    Dalla Cremonese al Novara. Emiliano Mondonico compie 70 anni e il calcio rende omaggio a uno dei tecnici più carismatici e interessanti degli ultimi trent'anni. Dopo una discreta carriera da calciatore, il "Mondo" nel 1979 passa dall'altra parte della barricata guidando le giovanili della Cremonese. E' il primo passo di una nuova avventura, che lo vedrà poi girovagare sulle panchine di Serie A, B e C. Nel suo curriculum compaiono così Como, Atalanta, Torino, Napoli, Cosenza, Fiorentina, Albinoleffe e Novara. Un lungo percorso fatto di alti e bassi, il cui culmine arriva nella stagione 1992-1993 con la conquista della Coppa Italia col Toro. Poi anche tanto lavoro con i giovani e iniziative benefiche. Tanti auguri Mondonico. 

    >
    Parma, colpo a Udine

    Parma, colpo a Udine

    I ducali passano 2-1 al Friuli grazie a un super-Gervinho

    Inter-Sassuolo 0-0, le foto della partita

    Il Sassuolo frena l'Inter

    A San Siro finisce pari a reti inviolate

    Psg, brutto infortunio per Verratti: caviglia ko

    Verratti, caviglia ko

    Il centrocampista subito all'ospedale

    Foto Inter.it

    San Siro contro il razzismo

    Speciale coreografia contro il Sassuolo

    Serie A, Roma-Toro 3-2: le foto

    Roma, tris per la Champions

    Ci pensa ElSha: Toro battuto 3-2 all'Olimpico

    Sci, discesa Wengen: che botto per Buzzi

    Che botto per Buzzi

    L'italiano dopo il traguardo sbatte contro le barriere

    Williams-Yastremska (Afp)

    Serena consola la Yastremska

    Bel gesto dell'ex numero 1 al mondo

    La Champions si fa arancione: ecco il pallone della finale

    La Champions si fa arancione

    Svelato il pallone della finale di Madrid

    Fognini, è maledizione Carreño-Busta

    Fognini, è maledizione Carreño-Busta

    Il ligure saluta gli Australian Open