• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Red Bull Rampage 2016, vince Semenuk

Virgin, un villaggio di 500 anime all'estremo sud dello Utah, al confine con l'Arizona. Il paesaggio è ancora da Far West, deserto circondato da montagne aride. Da una di quelle montagne si sono buttati i protagonisti dell'edizione numero 11 del Red Bull Rampage, le Olimpiadi dei free rider. Visti in televisione sembrano ragazzi che non conoscono la parola domani. Dal vivo la sensazione diventa certezza. Lanciarsi da un cocuzzolo praticamente in verticale non ha altra spiegazione. In più questi fenomeni devono esibirsi in back flip e diavolrie assortite per conquistare i voti della giuria. Discese al limite dell'umano con cadute spettacolari e quintali di sabbia rossa sollevati. Il più bravo è stato il canadese Brandon Semenuk, anni 25, che aveva già vinto il Rampage nel 2008, quando era poco più di un bimbo. A completare il podio Antoine Bizet e Carson Storch.

>
Franciacorta, le foto delle qualifiche

Le qualifiche in Franciacorta

L'equipaggio Panzavuota-Bodega conquista la pole position nella sessione di prove ufficiali del sabato

I giornali del 19 novembre

I giornali del 19 novembre

La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

Tennis: Zverev è il 'maestro'

Zverev è il 'maestro'

ATP Finals: battuto Djokovic in finale

Pitana miglior arbitro dei Mondiali

Pitana miglior arbitro dei Mondiali

Il direttore di gara argentino ha vinto il "Premio Campanati"

Valencia, AFP

Gran finale col diluvio

Ultima gara della stagione MotoGP condizionata dalla pioggia

Golf, Race to Dubai: trionfa Francesco Molinari, le foto dell'impresa

Molinari, trionfo storico

Francesco vince la Race to Dubai

Franciacorta, le immagini e le premiazioni di Gara1

Franciacorta, le foto di Gara1

Domina Panzavuota. Lembo e Simoni premiati per le categorie Over, Under e Lady

Rally: Ogier, è qui la festa

Ogier, è qui la festa

Il francese è campione del mondo per la sesta volta consecutiva

I giornali: domenica 18 novembre

I giornali: domenica 18 novembre

La rassegna italiana e internazionale